Gene Simmons (KISS): "Non includere gli Iron Maiden nella Rock & Roll Hall of Fame è una farsa!"



Non accenna a diminuire il numero di critiche e insulti rivolti alla Rock & Roll Hall of Fame per non aver incluso gli Iron Maiden. Adesso anche i membri di altre famose band stanno prendendo posizione, e tra questi c'è Gene Simmons, storico bassista dei Kiss, che in un recente Tweet ha commentato così la notizia:


"Rock & Roll Hall of Fame, è una farsa non includere gli Iron Maiden. Disgustoso!"

Simmons non è il primo membro dei Kiss a esprimersi sulla questione: pochi giorni fa Paul Stanley (cantante e chitarrista della band) aveva rimarcato ancora di più la sua posizione dicendo che l'assenza dei Maiden nella Hall of Fame era "assoluta pazzia". Anche Alice Cooper aveva affermato di voler vedere la band inglese premiata dall'organizzazione. Sia Cooper che i Kiss sono entrambi nella Rock & Roll Hall of Fame, dunque non sono proprio estranei alla faccenda.

Il presidente dell'organizzazione Greg Harris, in risposta ai fiumi di critiche, si è semplicemente limitato a dire che "non tutti possono entrare" ma che comunque "l'Heavy Metal viene celebrato".