top of page
Cerca

Venduti 3 milioni di biglietti per il Legacy Tour, il Future Past Tour continuerà anche nel 2024!


Gli Iron Maiden hanno terminato ieri sera il loro lunghissimo Legacy of the Beast Tour, incominciato a maggio 2018. Per l'occasione, la band ha rilasciato un comunicato per ringraziare i fans e fare il punto della situazione.


OLTRE 3 MILIONI DI FANS HANNO URLATO PER NOI E RINGRAZIAMO OGNI SINGOLA PERSONE PER AVER RESO QUESTO TOUR INDIMENTICABILE


Il Legacy of the Beast Tour è terminato la scorsa sera alla Amalie Arena di Tampa (Florida) con un altro show americano sold out davanti ad oltre 12.000 fans.


Il manager della band Rod Smallwood dice:


“Da parte di tutta la band, mia e di tutti alla Phantom, volevamo ringraziare di cuore chiunque abbia resto il Legacy Tour così speciale e memorabile. Prima di tutto i fans, specialmente quelli che hanno avuto problemi a causa della pandemia che ci ha costretti a posticipare il tour negli stadi del 2020 non una ma due volte!


La vostra pazienza e volontà di aspettare che portassimo il Legacy da voi sono state davvero apprezzate. Siete il meglio veramente, e suonare per oltre 3 milioni di voi in questa estensione di tour è un risultato incredibile quindi grazie a tutti per aver reso possibile tutto questo e aver fatto divertire la band per ogni minuto sul palco.


Volevamo anche ringraziare la nostra brillante Killer Krew - sia i veterani sia i nuovi membri della Maiden Family, che non smettono mai di affrontare le sfide che incontriamo sulla strada - e ce ne sono state diverse considerato che questo tour ha vistato 33 paesi e abbiamo fatto 139 concerti da quando abbiamo iniziato a Tallin il 26 maggio 2018.


Grazie anche a tutti gli Special Guest e gruppi di supporto che hanno suonato con noi dal 2018: Airbourne, Avatar, Fozzy, Gojira, Killswitch Engage, Lord of the Lost, Mastodon, Powerwolf, Rage in My Eyes, Rhapsody of Fire, Sabaton, Serpentor, Shinedown, Tempt, The Hellacopters, Raven Age, Tremonti, Trivium e Within Temptation. Grazie anche ai nostri fornitori, agenti, promoters, merchandisers e chiunque altro sia stato coinvolto per portare questo shows a voi, serata dopo serata, città dopo città.


E per ultimo, sia personalmente che, sono sicuro, da parte vostra - un enorme grazie a Bruce, Steve, Dave, Adrian, Janick e Nicko che non hanno mai smesso di suonare e cantare magnificamente e hanno eguagliato ogni folla con passione ed entusiasmo ogni singola sera, dovunque essi fossero. Ragazzi - Non so come fate ma siamo dannatamente felici che lo facciate!!


Ci prenderemo ora una bella e meritata pausa prima di tornare l'anno prossimo un nuovo grande show, il FUTURE PAST TOUR, che passerà solamente in Europa dal momento che il Legacy 2022 è stato così lungo in maniera che il più possibile di voi abbia potuto vederci dopo la pandemia. Comunque, Il Future Past continuerà nel 2024 e chissà dove andremo... rimanete sintonizzati!! “





Comments


Commenti

Condividi i tuoi pensieriScrivi il primo commento.
bottom of page