Rock in Rio verrà posticipato!



Il giornalista brasiliano José Norberto Flesch (la persona che svela sempre con mesi o anni di anticipo quali saranno i concerti dei Maiden in Brasile) ha annunciato sul suo canale Youtube che la prossima edizione del Rock in Rio, a cui dovrebbero dovuto partecipare gli Iron Maiden, verrà rimandata a data da destinarsi. L'annuncio ufficiale arriverà nei prossimi giorni.


Pur essendo una notizia brutta quanto scontata, José aggiunge che il festival potrebbe comunque tenersi entro la fine del 2021, probabilmente tra novembre e dicembre. Tutte le band già annunciate avrebbero confermato la loro presenza per le nuove date.


Probabilmente nei prossimi mesi (se non settimane o giorni) i Maiden annunceranno definitivamente lo spostamento degli shows al 2022.






115 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube