Bruce Dickinson sta lavorando ad un film sul suo concerto a Sarajevo nel 1994!



Stando quanto riportato da Deadline Bruce Dickinson e Sascha Gervasi (Anvil: The story of Anvil) stanno lavorando insieme ad un film dedicato al concerto che la band solista del cantante degli Iron Maiden fece nel 1994 a Sarajevo, nel bel mezzo del conflitto.


La storia era stata già raccontata nel documentario Scream for me Sarajevo! uscito nel 2016, ma nel film verranno inclusi spezzoni del concerto, verrà spiegato meglio come si è arrivati ad organizzarlo e soprattutto renderà omaggio alla popolazione colpita dalla guerra.


Bruce ha dichiarato:


"I pochi, incredibili giorni che ho trascorso a Sarajevo con la mia band solista prima del Natale nel 1994 sono stati tra i più intensi della mia vita. Creare una storia per portare sullo schermo emozioni, follia, tragedia e trionfo non è un compito facile. Il mio viaggio è stato quello di un cantante heavy metal dai capelli lunghi che guidava attraverso scontri a fuoco in una città che era stata sotto assedio più a lungo di Stalingrado. Il mio non è stato, ovviamente, l'unico viaggio intrapreso quel giorno, e poi, una volta tornato a casa a Londra, ho lasciato a Sarajevo i miei compagni di viaggio sulla strada della loro vita. Questo film è in realtà dedicato alla loro storia, non alla mia".

Il cantante ha ricevuto la cittadinanza onorario di Sarajevo nel 2019.

253 visualizzazioni