top of page
Cerca

Andrea Pieroni ha cercato di portare gli Iron Maiden allo stadio di San Siro nel 2025: "Sembra che certi artisti e promoter non siano graditi al Meazza"


Andrea Pieroni, ex capo di Live Nation e Vertigo, ora Mc2 Live, ha recentemente scritto una lettera indirizzata al sindaco di Milano Giuseppe Sala, all'assessore comunale della cultura Tommaso Sacchi e alla società M-I Stadio, la quale gestisce il Meazza e Assoconcerti. In questa lettera il promoter ha denunciato la difficoltà nel riuscire a prenotare lo stadio di San Siro per concerti estivi in quanto "l’organizzazione dei concerti sembri estremamente limitativa dei principi di libera concorrenza, favorendo un numero circoscritto di società e riducendo praticamente a zero le possibilità di partecipazione ad altre realtà del settore"


Stando a quanto riportato da Il Giorno, nel 2025 Mc2 Live avrebbe voluto prenotare almeno una data al Meazza per i big della sua scuderia – Iron Maiden e Rammstein - ma non c'è stato esito favorevole. Pieroni ha anche spiegato nel dettaglio un episodio che è accaduto nel mentre di questa impresa.


"Da San Siro non si riescono mai ad avere risposte di nessun tipo. Salvo ricevere sms informali in cui ci viene riferito che per il 2025 ancora non sono in grado di prendere impegni perché ancora non sono note quali saranno le regole per il prossimo anno. E questo sarebbe di per sè comprensibile e accettabile, se comunicato in maniera ufficiale. Quello che lascia basiti è che nemmeno 24 ore dopo aver ricevuto tale comunicazione, un importante artista italiano annuncia la sua data a San Siro proprio nel 2025 (riferisce a Marco Mengoni). Quindi mi chiedo perché lo stadio di San Siro, che è un bene pubblico, usi pesi e misure e misure diverse e possa derogare a quanto affermato, ovvero che per il 2025 ancora non può prendere impegni. Se la concessione prevede che ciò possa essere fatto, benissimo, allora tutto a posto. Ma se così non fosse, allora credo che si dovrebbe aprire un dibattito in tal senso".

Il 10 giugno 2023 Pieroni, sempre su Il Giorno, aveva dichiarato:


"Il problema di San Siro è San Siro. Sembra che certi artisti e certi promoter non siano graditi al Meazza"

Ad ogni modo, se quanto scritto dal giornale è corretto, confermerebbe ufficialmente che gli Iron Maiden saranno in Europa il prossimo anno per un tour negli stadi, come si vociferava già nel 2023.



Comments


Commenti

Share Your ThoughtsBe the first to write a comment.
bottom of page