UFFICIALE: ecco 'THE WRITING ON THE WALL', il nuovo singolo degli Iron Maiden!



ATTENZIONE: A CAUSA DI PROBLEMI AUDIO DEL VIDEO UFFICIALE, VI CONSIGLIAMO CALDAMENTE DI ASCOLTARE IL PEZZO QUI.



Lo dicevamo da settimane, ed eccoci qua: gli Iron Maiden hanno ufficialmente rilasciato il loro nuovo singolo, 'The Writing on the Wall'. Insieme è stato rilasciato un video animato curatissimo, in cui si mischiano elementi sociali, biblici e fantascientifici! La canzone è stata scritta da Bruce Dickinson e Adrian Smith. Al momento non sono stati rilasciati dettagli sull'album.


Ecco il comunicato della band:


Gli Iron Maiden rivelano oggi la loro nuova canzone, The Writing on the Wall, con un'attesissima video premiere. Il pezzo è stato scritto da Adrian Smith e Bruce Dickinson, prodotto da Kevin Shirley e co-prodotto da Steve Harris.


Bruce Dickinson inizialmente aveva un concept per un video che è stato possibile realizzare in collaborazione di due premiati ex esecutivi della Pixar e grandissimi fans dei Maiden Mark Andrews e Andrew Gordon. Con i partner in fila per essere coinvolti nel progetto, hanno scelto BlinkInk, uno studio di animazione con sede a Londra.

Nel direttore di BlinkInk Nicos Livesey, un altro fan di lunga data dei Maiden e uno spirito affine, hanno trovato un uomo che condivideva la visione globale che doveva avere il brano - con il risultato finale che presenta il primo sguardo di una splendida nuova incarnazione di Eddie.


Bruce commenta:

"Avevo un'idea piuttosto chiara di ciò che doveva accompagnare la canzone e quando ho incontrato Mark e Andrew su Zoom, è stato subito chiaro che eravamo tutti sulla stessa lunghezza d'onda, e questo è stato rafforzato con l'aggiunta di Nicos e del suo giovane team BlinkInk. Le nostre riunioni settimanali del team su Zoom erano di solito molto creative e molto divertenti! Sono molto orgoglioso di come è venuto il video, è più simile a un mini-film in realtà. Sapevo che avrebbe funzionato non appena Mark ha dato vita al mio canovaccio con i suoi incredibili storyboard - ho pensato che avremmo potuto fare qualcosa di molto speciale insieme. Penso che ci siamo riusciti e spero che i nostri fan siano d'accordo. In effetti è praticamente creato dai fan dei Maiden!"

Il regista, Nicos Livesey, continua:


"Abbiamo subito trovato la competenza che cercavamo, e le persone si buttavano letteralmente su di me per lavorare su un video dei Maiden - avevamo più di 60 persone in 13 paesi, dal Brasile alla Francia, dalla Romania agli Stati Uniti per aggiungere al filmato qualcosa, e vorrei dire che il loro amore, la loro passione e conoscenza della band brillano in ogni frame"