top of page

Iron Maiden: suoneranno ad un festival insieme a Metallica, AC/DC e Ozzy Osbourne?



La line-up sarebbe da sogno. E forse il sogno è realtà! Nella giornata di ieri, infatti, i profili social di Iron Maiden, AC/DC, Metallica e Ozzy Osbourne hanno condiviso un misterioso teaser video di una pagina Facebook/account Instagtram, Power Trip .


Nonostante non ci fossero altre informazioni, l'immagine di copertina del profilo Facebook (la stessa che trovate in alto all'articolo) riporta la scritta:


"Goldenvoice presents in California"

Goldenvoice è il principale promoter del Coachella festival, uno dei più rinomati in America e nel mondo, che si tiene proprio in California.

Questo lascia intendere che il Power Trip sia proprio un festival che vedrà le band sopracitate esibirsi nello stato americano!


Ma non finisce qui: The Scenestar ha pubblicato un articolo in cui viene riportata la location (la stessa del Coachella: l'Empire Polo Club di Indo) e i giorni in cui questa rassegna si dovrebbe tenere: dal 6 all'8 ottobre... di quest'anno! Questo è un fatto molto importante, in quanto gli Iron Maiden, nel comunicato di annuncio dello show all'Hellfest, avevano dichiarato che quella sarebbe stata l'ultima data a essere svelata per il Future Past Tour 2023. Se i giorni del Power Trip fossero confermati ciò andrebbe contro quanto scritto dalla band. Questo farebbe dedurre che la band ha deciso dopo di confermare lo show in California. Ma perchè?


La risposta potrebbe far infuriare qualcuno di voi. Come ricorderete, gli Iron Maiden sono stati nominati per l'ingresso nella Rock & Roll Hall of Fame. Nonostante un boicottaggio da parte dei fans e degli stessi Maiden, il gruppo si trova comunque al terzo posto tra gli artisti più votati per l'ingresso nell'istituzione. Sebbene alla fine il voto dato ai primi cinque conta comunque per uno e quindi non sia così decisivo, il CEO della RRHF si era detto "fiducioso" sull'ingresso della band (cosa comprensibile visto che l'eliminazione dei Maiden nel 2021 aveva portato ad una marea di polemiche, sostenute anche da personaggi famosi). Potrebbe essere quindi che il management del gruppo abbia ricevuto un "heads up" riguardo all'ingresso nella Hall of Fame e che quindi si sia attrezzato per promuovere al meglio la cosa. Nonostante per la maggior parte dei cultori di musica questa istituzione non abbia alcuna credibilità, per le persone comuni l'ingresso in essa rappresenta un premio importante, che si traduce in nuova popolarità. Non a caso, molti gruppi introdotti hanno annunciato tour o concerti nello stesso periodo della premiazione, che quest'anno si terrà a Brooklyn in autunno.


Per i Maiden, entrare nella Rock & Roll Hall of Fame e poco tempo dopo esibirsi ad un festival del genere (che per forza di cose sarebbe popolato da un pubblico più "mainstream") rappresenterebbe un'occasione unica per aumentare ulteriormente la popolarità della band in America, soprattutto in vista delle date del Future Past Tour 2024.


Ovviamente qui siamo nel campo delle speculazioni più estreme, ma non è uno scenario così impossibile. Fortunatamente, dovremo attendere soltanto un giorno per saperne di più: tutte le informazione riguardo al Power Trip arriveranno infatti domani!








bottom of page