Iron Maiden e Coronavirus: "Non ci sono cambiamenti di piani per il tour 2020"


Il Coronavirus si sta diffondendo in tutto il mondo e le misure per cercare di arginarlo consistono per la maggior parte nell'annullamento/rinvio di eventi pubblici, tra cui ovviamente i concerti. Sappiamo che in Italia molti promoters hanno già posticipato o addirittura cancellati molti shows previsti nel mese di marzo.

Sebbene il rischio che i concerti estivi, quello degli Iron Maiden incluso, sia abbastanza basso (in questi giorni stanno venendo infatti annunciati altri shows che si terranno quest'estate), il tour di questi ultimi parte a maggio, e pochi giorni dopo toccherà paesi come il Giappone o le Filippine. Questi shows corrono un rischio maggiore di essere cancellati, e infatti band come Green Day e Lacuna Coil hanno già annullato i rispettivi tours asiatici.

Anche se gli Iron Maiden non si sono ancora espressi in prima persona sulla faccenda, i partecipanti al Fan Club Trip per gli shows in Giappone hanno ricevuto un'e-mail in cui viene chiarita la faccenda. Vi riportiamo le parti importanti, essendo la mail ovviamente incentrata sul Fan Club Trip piuttosto che sull'intero tour:


"Come c'era da aspettarsi, molti di voi hanno chiesto della situazione in cui ci potremmo trovare in caso altre precauzioni/misure vengano messe in atto per contenere la minaccia della diffusione del corona virus. Speriamo che questo risponda alle domande. Al momento la dichiarazione ufficiale dal quartier generale dei Maiden è 'Non ci sono cambiamenti di piani per il tour 2020, tutti gli shows ci saranno a meno che il governo ci dica che viaggiare in alcuni paesi è sconsigliato o addirittura vietato' [...] Nessuno ha una sfera di cristallo e i fatti sono gli stessi di sempre - voli, hotels, promoters, governi stanno dicendo 'nessun cambiamento' fino al giorno che diranno il contrario".

Sembra quindi che gli Irons (e il loro management) siano fiduciosi che tutto si risolverà per tempo, e che non solo gli shows europei ma anche quelli in altri continenti ci saranno.



585 visualizzazioni
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube