BREAKING: Michael Kenney si ritira dagli Iron Maiden!



Michael Kenney, tastierista degli Iron Maiden nonché tecnico del basso di Steve Harris, ha annunciato questa mattina, tramite un post su Facebook, il suo ritiro dall'attività della band.


Ecco la traduzione del post:


"Alcuni di voi lo sanno già: mi sono ritirato. Sono oltre l'età in cui la gente smette di lavorare - ho preso la Social Security per diversi anni. Oltre 40 anni on the road sono abbastanza - 2/3 della mia vita. Ora è tempo di occuparsi delle cose che ho lasciato da parte tutto questo tempo. Per piacere non chiedetemi biglietti o pass - non lavoro più lì."


Michael è stato il tastierista live dei Maiden dal 1986, oltre ad aver suonato anche sugli album No Prayer for the Dying, Fear of the Dark, The X Factor e Virtual XI. Viene accreditato come tastierista anche in The Book of Souls, insieme a Steve Harris.

Anche se solitamente ha sempre suonato dal backstage, nel 1988 e nel 2012/13/14 il pubblico ha potuto vedere Michael durante la canzone Seventh Son of a Seventh Son, sulla quale saliva sul palco sotto il nome di "The Count".