È morto Martin Birch, storico produttore degli Iron Maiden



Martin Birch, produttore inglese considerato fra i più importanti nella storia dell'hard rock, è venuto a mancare oggi. A dare la notizia è l'amico David Coverdale (Whitesnake, Deep Purple) sul suo profilo Twitter.



Fra i tantissimi dischi a cui ha lavorato (molti dei quali sono considerati pietre miliari del loro genere) rientrano anche ben 9 album degli Iron Maiden: Killers, The Number of the Beast, Piece of Mind, Powerslave, Somewhere in Time, Seventh Son of a Seventh Son, No Prayer for the Dying e Fear of the Dark, che fu l'ultimo album prima del suo ritiro.


È sicuramente stato un elemento decisivo per la crescita dei Maiden, con cui ha creato uno dei sodalizi discografici più importanti degli anni '80. Appare anche nel videoclip di Holy Smoke.





950 visualizzazioni
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube