Annunciato il nuovo tour inglese dei British Lion dopo la cancellazione di quello con i The Darkness



I British Lion, side project del bassista degli Iron Maiden Steve Harris, hanno annunciato oggi dei nuovi shows da headliner, previsti nei mesi di novembre e dicembre in Inghilterra.


Il tour è stato organizzato in fretta e furia dopo che la band ha abbandonato quello in supporto ai The Darkness. Le motivazioni non sono state chiarite, anche se sicuramente c'entrano le misure anti-covid previste dagli organizzatori, misure che, da quanto si capisce dall'ultimo post Facebook dei The Darkness, erano troppo rigide per il gruppo di Steve Harris.


Ecco le nuove date:


November

18 Hornchurch, The Crown

19 Dover, Booking Hall *

21 Gravesend, Leo’s Red Lion

22 Bristol, The Fleece

23 Southampton, Engine Rooms

25 Leeds, Warehouse

26 Buckley, Tivoli

28 Nuneaton, Queens Hall

29 Manchester, Rebellion

30 Newcastle, Riverside


December

02 Grimsby, Yardbirds

03 Wolverhampton, KK’s Steel Mill

04 London, Underworld **

06 Reading, Sub 89

07 Milton Keynes, The Craufurd Arms

08 Colchester, Arts Centre


I British Lion verranno accompagnati dagli Airforce, band in cui milita anche Doug Sampson, ex batterista degli Iron Maiden.