top of page
Cerca

Nicko McBrain sull'ictus: "Ho pensato, 'È finita, non potrò più suonare'"


A Gennaio del 2023 il batterista degli Iron Maiden Nicko McBrain ha avuto un ictus che gli ha lasciato la parte destra del suo corpo paralizzata. Fortunatamente Nicko se l'è cavata, è riuscito ad andare in tour 4 mesi dopo e al momento ha quasi recuperato del tutto le forze.


In una recente intervista con Metal Hammer ha rivelato che pensava non sarebbe stato più in grado di suonare:


"Beh, è stato davvero, davvero difficile. Quando è successo ho pensato, 'È finita. Non potrò più suonare. E ho un tour da fare fra 3 mesi.' Ho avuto un sacco di tempo per riflettere in ospedale. Mia moglie è stata un bastione di forza e incoraggiamento, stando come tutto il tempo. Ho fatto un sacco di esercizi [per recuperare la forza], un sacco di stretching con pesi strani che hanno loro, e sono riuscito ad avere nuovamente la mia stamina."

Nicko ha aggiunto che tutta la famiglia degli Iron Maiden è stata di grande supporto durante il suo recupero:


"In quel periodo ero in contatto con Steve e tutti gli altri ragazzi, facevamo delle chiacchere al telefono e sono stati tutti davvero, davvero incoraggianti, Steve più di tutti. Mi ha detto, 'Guarda, la cosa più importante è che tu ti rimetta insieme e stia meglio.'"



Comments


Commenti

Share Your ThoughtsBe the first to write a comment.
bottom of page