Iron Maiden instancabili: durante la pandemia volevano già registrare il seguito di Senjutsu!



Vi riportiamo uno scoop trovato dal sempre affidabile Iron Maiden FTM: a quanto pare Senjutsu non sarà l'ultimo album degli Iron Maiden!


In un'intervista con 93XRadio Bruce Dickinson ha svelato che la band aveva intenzione di registrare il nuovo (o meglio, nuovissimo) disco durante la pandemia, ma poi per via delle restrizioni e di ragionamenti han deciso di concentrarsi prima su Senjutsu. Ecco le sue parole:


Intervistatore: "Pensi mai: 'Wow, abbiamo 17 dischi alle spalle ma abbiamo così tanta energia e siamo così eccitati che sembra abbiamo appena iniziato, non vediamo l'ora di andare là fuori a suonare il nuovo album per i nostri fans'?


Bruce: "Si. Ma [penso] anche: 'Quando registriamo il prossimo?'. Voglio dire, c'erano discussioni riguardo al registrarne un altro durante la pandemia. Eravamo tipo, 'ce ne stiamo davvero seduti qui?'. Siamo arrivati al punto di prenotare uno studio. Ma... All'inizio ero entusiasta dell'idea, poi mi sono fermato a riflettere, ho parlato con un paio di persone e mi son chiesto 'Non lo staremo facendo solo perché stiamo diventando matti?' come prima cosa. Secondariamente [ho pensato] 'Che casino sarà riuscire effettivamente a farlo?', perché alla fine avremmo dovuto coinvolgere la crew, persone dagli Stati Uniti, il che non è permesso; avremmo avuto bisogno di tutta questa roba. E poi saremmo stati "prigionieri" del luogo in cui ci saremmo trovati. E poi staremmo componendo un nuovo disco quando non abbiamo nemmeno rilasciato l'ultimo. Dove avremmo avuto la testa? Quindi ho detto 'Ok, forse è meglio rilassarsi un attimo', sicché gli altri han concordato 'Si, forse hai ragione"