Bruce Dickinson conferma il Legacy of the Beast Tour, e pensa ad un tour più piccolo per Senjutsu!



In un'intervista con Planet Rock, il cantante degli Iron Maiden ha parlato dei piani della band riguardo ai prossimi tour:


"La nostra tabella di marcia è completamente sfasata; siamo indietro di tipo due tour, e dobbiamo recuperare"

Riguardo al Legacy of the Beast Tour e agli effetti che il rilascio di Senjutsu potrebbe avere su di esso ha spiegato:


"C'è un milione di persone in Europa che ha comprato i biglietti per il Legacy of the Beast; in generale, c'è almeno un paio di milioni di persone che ci devono vedere la prossima estate, e che hanno teneuto i biglietti per vedere quello show. Ma ora che abbiamo l'album fuori, potremmo suonare Writing on the Wall e forse un'altra. Non lasceremo da parte lo Spitfire, i lanciafiamme, Icaro e tutto il resto, perché la gente ha pagato per vedere ciò - e francamente è quello che vogliamo fare"

Si è anche sbilanciato sui piani per il tour del nuovo album:


"Guardando avanti, tutti noi amiamo questo disco, e quindi siamo tutti tipo, 'Forse dovremmo partire e fare un tour più piccolo in cui suoniamo tutto il nuovo album per solamente i fans più accaniti'."